Cell  +39 335.127.87.13

Cell  +39 349.844.10.40

redazione@bowlingitalia.com

C.T.S. Campionati e R.T.A

 

Ciao Nicoletta,

ti posso assicurare che con il R.T.A. del 2006/07/08/09  tu avresti potuto giocare singolo, doppio, tris, e Coppa Italia, proprio perchè avevamo cercato di tutelare le piccole A.S.D. che sono il numero forte della Federazione.

Questo modo di gestire le A.S.D. portato negli ultimi 2 anni ha il solo scopo di uccidere le piccole identità locali e credere che tutti si sentano felici di andare a formare un grosso Club. Questo vuol dire non conoscere le varie realtà Italiane, e distruggere il nostro "piccolo" ma importante patrimonio locale. Ho viso tutti i grandi Club sciogliersi al sole dopo pochi anni per dare vita a 2 o 3 ASD.

Hanno un concetto perdente e destinato a morire perchè sono i teorici del nulla!

Ho sempre sostenuto che vanno invece valorizzati i piccoli Club per farli crescere con le proprie gambe, e creare al loro interno uno gruppo omogeneo che sia legato al loro territorio ed alla loro realtà.

Per quanto riguarda la CTS non potendone parlare bene non mi esprimo, sarei solo di parte ed avendo vissuto per anni (da Presidente Federale) so il grande lavoro che svolge la Segreteria, e quindi so le pezze che hanno dovuto mettere in questi anni in cui il loro lavoro è stato distrutto.

Mi spiace continuare a leggere fatti come i tuoi ma mi auguro che i giocatori Italiani abbiano capito che questa strada intrapresa porta solo alla morte della Federazione, piano piano ogni piccola realtà chiuderà e resteranno le grosse Città a mantenere vivo uno sport che non avrà più una realtà Nazionale.

Potrei portarti mille esempi di come si sta distruggendo la Federazione, ma mi fermo qui, avrai modo di vedere con i tuoi occhi ogni cosa.

Da parte mia ti posso solo augurare che qualcosa cambi, e che tu possa (assieme ai tuoi compagni di Club) avere modo e mezzi per tornare a credere nella crescita del nostro SPORT!!!

Un grande abbraccio e non mollare! Ciao

 

M.F.

 

 
    Home
    Tornei
    Lettere Lettori

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità,

esclusivamente sulla base dei contributi di aggiornamento occasionalmente inviati e/o segnalati.

Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.

redazione@bowlingitalia.com